lunedì 7 maggio 2012

Risotto al limone con asparagi selvatici e mazzancolle


Buon lunedì!
dopo un weekend grigio, umido e piovoso.. oggi, giustamente il lunedì, splende un sole stupendo.. caldo, ma ingentilito da una brezza appena appena fresca!
Fuori si starebbe benissimo.. già, starebbe.. visto che tocca rimanere chiuse in studio!
Queilla piccola fastidiosa lanugine che i pioppi qui vicino rilasciano nell'aria sembrano una nevicata da un cielo blu limpido..
sembrano il risultato di una lotta con i cuscini..
fuori fastidiosi.. ma da qui dentro,a guardarli dalla finestra, in fondo simpatici ed allegri..
Oggi una ricetta di un buonissimo primo piatto.. un buon riso aromatizzato al limone e condito con asparagi verdi selvatici e delle freschissime mazzancolle!

Prima di tutto ringrazio Vale de La pozione segreta, per questo premio.. che ho già ricevuto in passato ma accetto con piacere enorme.. cara, grazie per aver pensato a me ;-)  ..

Ed ora andiamo alla ricetta (per 2):
140 g di riso carnaroli
1 scalogno piccolo
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 limone
fior di sale Gemma di mare

Per il fumetto di pesce
le teste delle mazzancolle
1/2 carota
1/2 costa di sedano
1/2 porro
timo fresco
pepe bianco Tec-Al

6 mazzancolle grandi
1 mazzo di asparagi selvatici mondati

Innanzittutto ho pulito e cotto in padella per qualche minuto le mazzancolle. Una volta raffreddate le ho sgusciate, tenendo da una parte le teste per fare il fumetto. Ho lessato anche gli asparagi selvatici in acqua salata fino ad intenerirli, ma non sfaldarli.
Prepariamo il fumetto mettendo a bollire l'acqua con le teste scartate e tutti gli altri ingredienti. Dopo aver fatto bollire per circa 10 minuti, ho filtrato tutto e tenuto il brodo in caldo.
Prepariamo il riso tritando lo scalogno e mettendolo in un tegame con lo spicchio d'aglio intero. Far soffriggere con solo un po' d'acqua e poi aggiungere il riso. Fatelo tostare, poi versate il vino. Fate evaporare, aggiungete un po' di brodo, abbassate la fiamma al minimo e cuociamolo mescolando spesso, e all'occorrenza aggiungendo il nostro brodo di pesce, fino a cottura. Io lo preferisco al dente e ci sono voluti circa 15 minuti. A circa 5 minuti dalla fine, ho aggiunto un po' di succo di limone e la bucca grattugiata. Ho a questo punto unito gli asparagi cotti e tagliati a pezzetti, mescolato bene e lasciato riposare per un paio di minuti a fiamma spenta. Ho unito le mazzancolle e servito subito con una spolveratina di liquirizia in polvere (Amarelli).



Buon appetito e buona settimana
baci
Luisa

34 commenti:

  1. Insomma dopo un brutto fine settimana il sole è finalmente tornato.....e con questo risotto mia cara Luisa sarà stato felice di ritornare!!!
    Buono e delizioso con le mazzancolle!!!!
    Un bacione e buona settimana anche a te!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. davvero un risottino molto intrigante! bello l'accostamento mazzancolle e asparagi: da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo consiglio infatti :-) a presto baci

      Elimina
  3. Io tra polline di pioppi e platani sto a diventà pazza!! sembra nevichi fuori tanto ce n'è! Qui a Roma anche oggi piove.. sigh!!!! Il tuo risotto è stra-ottimo.. Noi lo abbiamo fatto con i gamberetti settimana scorsa... Tu hai usato limone.. noi zafferano.. ma io vorrei provarela tua versione.. smackkk e buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrà dire che io dovrò provaqre la tua versione con lo zafferano !! baciii

      Elimina
  4. odio le giornate nuvolose ma calde...mi fanno sentire giù di morale!
    per fortuna c'è il tuo risotto che mi tira su di morale...è buonissimo!!!mi piace tanto l'abbinamento che hai fatto degli ingredienti,risultato perfetto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì.. anche a me!! mangiamoci sto risotto allora ;-) baci

      Elimina
  5. beh cara,senza le mazzancolle,dico siii'!!!
    un piattino anche per me!
    ciao un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. E' vero, sono deliziosi da vedersi ma se ti trovi fuori...uff. Anche i bicicletta sono fastidiosi. Buonissimo il tuo risotto. Adesso che si trovano asparagi freschi ovunque viene voglia di provarlo. E con il tocco di liquerizia...hai fatto il botto! baci

    RispondiElimina
  7. Ottimo .... Mi piace un sacco....congratulazioni x il premio.... Baci da claudette

    RispondiElimina
  8. davvero squisito..complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. chissà che bontà!!! l'abbinamento è sicuramente azzeccato :) buon lunedì!

    RispondiElimina
  10. E' un classico che nel week end ci sia brutto tempo e che il lunedì ci sia il sole :) !! Bellissimo e buonissimo piatto ! Complimenti per il premio :)

    RispondiElimina
  11. eh! infatti che cavolo.. "dicono" gli esperti (....) che da giovedì dovrebbe fare bello un po' ovunque.. lo spero.. ehi.. ma che risottino favoloso!!!! questo sì che tira sù di morale carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice ti piaccia :-) attendiamo l'estate..

      Elimina
  12. Ciao!
    Anche da me è stato lo stesso! Un weekend nuvoloso, con pioggia e freddo! Oggi lavoro e c'è il sole, sono in negozio e mi godo il raggio di sole che entra dalla porta!
    Questo risotto me lo devo segnare! Mi piace moltissimo!!!
    Sembra davvero squisito e profumato!
    Un bacione,ciao!

    RispondiElimina
  13. che risotto profumato ! mi sembra già disentirne l'odore e immaginare il sapore!
    baci

    RispondiElimina
  14. congratulazioni cara per il premio.
    Che buono il tuo risotto, mi piace un sacco!!!
    Oggi mi sono permessa di fare un po' la nutrizionista nel mio blog, più che altro per convincere me stessa.
    un bacione
    sabina

    RispondiElimina
  15. qui piove anche se è lunedì uffffff, buono il risotto, qui da noi gli asparagi si trovano facilmente, potrò provarlo, baci

    RispondiElimina
  16. Oh....tra i miei piatti preferiti!!!!!!!Ho preparato degli spiedini mazzancolle e asparagi ma...risotto...per di piu al limone!!!!!Troppo gustoso!!!!buono, sano, leggero.....ho comprato proprio oggi altri asparagi e non mi faccio sfuggire questa ricetta!!!!!Bravissima cara!! Un dolce abbraccio per augurarti un'ottima serata!!!!

    RispondiElimina
  17. caspita, un risotto assolutamente fantastico!

    RispondiElimina
  18. Ma che buonooooo!!!!!!!
    Adoro il risotto e questa ricetta così profumata mi piace un sacco!!!!
    Bacioni e felice serata!!!!

    RispondiElimina
  19. Piatto da grande invito, il risotto è perfetto, me ne hai fatto venire la voglia!!!

    RispondiElimina
  20. oddio quella spolveratina di polvere di liquirizia finale è fantastica!! :)) chissà che buono!
    Mi farebbe piacere che partecipassi alla festa per il mio primo compi-blog! ti lascio il link! http://www.bollibollipentolino.com/2012/05/un-anno-di-blog-e-ora-di-festeggiare.html
    ti aspetto!
    laura

    RispondiElimina
  21. Guarda, lasciamo stare i pioppi .... A Milano sembra nevichi ed ogni volta che apro la finestra mi lacrimano gli occhi!!....

    Ma che buono dev'essere questo risotto, poiml'ultimo tocco alla liquirizia mi ispira un bel po'!
    Un bacio grande! :)

    RispondiElimina
  22. Qui il tempo regge le giornate sono belle ma sarebbero ancora piu belle dopo aver mangiato questo delizioso risotto!!!baciotti,Imma

    RispondiElimina
  23. mi inviti a nozze con questo risotto, c'è tutto quello che amo: il limone, gli asparagi e le mazzancolle!

    RispondiElimina
  24. interesantissimo questo risottino, io li adoro in ogni modo e con ogni ingrediente, ma quella spolveratina di liquirizia...ne parliamo??? curiosaaaa

    RispondiElimina
  25. un risotto molto saporito sicuramente da provare

    RispondiElimina
  26. Un risottino da 10 e lode!complimenti!!

    RispondiElimina
  27. Le parole con cui hai aperto questo post avrei potuto scriverle io pari pari, compresa la lana dei pioppi! Aprire la porta per rientrare in casa è una specie di guerra al pelucchio svolazzante! Questo risotto gustoso e delicato sembra uscito dalla cucina di un ristorante a 5 stelle e se già mi aveva conquistata, con la spolverata finale di liquirizia mi hai dato il colpo di grazia!!!!!!! Bacioni, buona giornata

    RispondiElimina
  28. Questo risotto deve essere una delizia. Anche a me piacciono i gusti agrumati, e con gli asparagi e le mazzancolle il risultato non può che essere un gusto "elegante" ottimo per una seratina romantica. Anzi mi ha appena fatto venire voglia di organizzarne una. ;D
    A presto

    RispondiElimina
  29. Super ricetta! Complimenti!
    Se non si sbriga ad arrivare l'estate altro che risotti!
    Ricominciamo con le zuppe!
    Passa a farmi un saluto se ti va!
    Ciaooooo!!

    RispondiElimina

Ghiottonerie